Coronavirus, aumentano i casi in Italia: migliora la situazione della Sicilia, 21 casi tra i migranti

Coronavirus, aumentano i casi in Italia: migliora la situazione della Sicilia, 21 casi tra i migranti

Migliora la situazione in Sicilia

Continua a peggiorare la situazione Coronavirus.

Pochi minuti fa la Protezione Civile ha diramato il numero di casi di Coronavirus verificatosi nella giornata di oggi:

“Sono stati effettuati 46.723 tamponi e individuati 574 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 14.249, 168 in più rispetto a ieri. Nell’ultimo giorno sono morte 3 persone affette da Coronavirus per un totale di 35.234 decessi dall’inizio dell’epidemia.

Attualmente positivi: 14.249 (168)
Deceduti: 35.234 (+3, +0,01%)
Dimessi/Guariti: 203.326 (+403, +0,2%)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 56 (+1)
Tamponi: 7.467.487 (+46.723)
Totale casi: 252.809 (+574, +0,23%)
“.

Continua a peggiorare a vista d’occhio la situazione della Sicilia, che rimane al momento la regione con l’Rt (tasso di contagio) più alto di tutta l’Italia. Oggi è comunque sceso di poco il numero dei positivi sul territorio isolano: i nuovi casi sono infatti 36, con un totale di positivi pari a 639. Dei contagi registrati nelle ultime 24 ore, ventuno sono migranti. Sono invece 3681 i casi totali nella Regione dall’inizio della pandemia.

Sono invece 56 le persone ricoverate, di cui 6 in terapia intensiva. Sale però il numero dei guariti, 2766, nove in più. Rimane fermo a 284 il numero dei decessi.

CORONAVIRUS SICILIA: AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy