Calciomercato Inter, occhi puntati su Mertens: Lukaku prova a convincerlo e i vertici nerazzurri ci pensano

Calciomercato Inter, occhi puntati su Mertens: Lukaku prova a convincerlo e i vertici nerazzurri ci pensano

A poche ore dalla sfida di Coppa Italia tra Inter e Napoli, Dries Mertens è un osservato speciale per i dirigenti nerazzurri

L’Inter punta gli occhi su Dries Mertens.

Serie A, Fassone sulla lotta scudetto: “La Juventus non è cresciuta, Inter solida ma preferisco la Lazio. I veri problemi del Napoli…”

Questa sera andrà in scena la semifinale di andata di Coppa Italia tra Inter e Napoli e l’attaccante belga sarà un osservato speciale. In questa stagione, il numero 14 della compagine allenata da Gennaro Gattuso ha collezionato soltanto cinque gol e quattro assist in diciotto partite giocate. Un rendimento non ottimale, soprattutto a confronto con i dati delle scorse annate. In virtù del contratto in scadenza, per questa ragione, le due parti starebbero pensando ad una separazione. Ad approfittarne, in tal caso, potrebbe essere l’Inter. I vertici nerazzurri e, in particolare, Giuseppe Marotta e Piero Ausilio, vedono in Dries Mertens un potenziale investimento a parametro zero, utile a rinforzare la rosa in vista della stagione 2020-2021. Il belga, in ogni caso, non ha ancora scartato del tutto l’ipotesi di rinnovare con il Napoli. La tentazione di raggiungere a Milano l’amico e compagno di nazionale Romelu Lukaku sembra però essere fortissima. I due calciatori ne avrebbero già parlato e Ciro non sarebbe rimasto per nulla indifferente a questa ipotesi. Un contatto tra l’entourage del giocatore e la dirigenza del club nerazzurro sembrerebbe esserci già stato: si tratta sulla base di un biennale da cinque milioni netti a stagione. L’Inter, tuttavia, non sembra essere l’unica società interessato a Dries Mertens. In particolare, alcuni top club europei hanno messo nel mirino il giocatore del Napoli. Tra queste, c’è anche il Monaco. Nel caso in cui i nerazzurri non riuscissero ad aggiudicarsi il belga, l’alternativa potrebbe essere Tahith Chong. Il centrocampist originario di Curaçao ha trovato poco spazio tra le fila del Manchester United. Tuttavia, anche il Barcellona e la Juventus premono su di lui.

Inter-Milan, l’analisi di Ferrara: “I nerazzurri più forti. Ecco cosa penso di Lukaku”

Manchester United, Raiola elogia Pogba: “Un artista ribelle. Il suo acquisto? Non ho minacciato nessuno”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy