Cagliari, Giulini non ci sta: ” Playoff e i playout? Al momento altre priorità ma vi dico cosa penso”

Cagliari, Giulini non ci sta: ” Playoff e i playout? Al momento altre priorità ma vi dico cosa penso”

Le dichiarazioni di Tommaso Giulini, numero uno del Cagliari, in merito alla possibilità di concludere la stagione attraverso playoff e playout

In dubbio il futuro della serie A.

La massima serie italiana, al momento in stand by a causa dell’emergenza Coronavirus, è in bilico. Difficile pensare al momento a cosa succederà visto la difficile situazione, ma sono due le teorie più probabili: riprendere e di conseguenza terminare in maniera regolare il torneo, oppure addirittura fare dei playoff e playout per quanto riguarda la lotta scudetto e quella salvezza.

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha dato, durante un’intervista rilasciata ad Ansa, la propria opinione sulla questione, mostrandosi in disaccordo con l’opzione di concludere la stagione con due “mini tornei”. Di seguito le sue dichiarazioni: “I playoff e i playout non possono essere decisi in corsa, i regolamenti si fanno a inizio campionati e, per me, non devono essere modificati neanche di fronte a circostanze eccezionali come questa. Se sarà possibile proveremo a concludere la stagione a maggio e giugno, ma in questo momento le priorità sono altre”.

Cagliari, Zenga: “Mi manca il campo, stiamo rispettando le regole. Classifica? Siamo a tre punti dall’Europa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy