Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

guerra in ucraina

Guerra in Ucraina, appello di Malinovskyi: “Donate per il nostro esercito. Preghiamo”

Guerra in Ucraina, appello di Malinovskyi: “Donate per il nostro esercito. Preghiamo”

In riferimento agli attacchi da parte dell'esercito russo a Kiev, è intervenuto l'ucraino Malinovskyi dell'Atalanta che giocherà a breve

Mediagol ⚽️

Ruslan Malinovskyi, trequartista dell'Atalanta che scenderà in campo dal primo minuti contro l'Olympiacos, ha vissuto momenti di tensione e paura come tutto il popolo ucraino. Tramite i propri canali social ha dichiarato: "Ucraina sotto attacco. Per favore, spargete la voce e pregate per il nostro Paese".

Malinovskyi esorta i propri followers a fare donazioni, anche tramite criptovalute, in favore dell'esercito ucraino presso al fine di proteggersi dagli attacchi da parte della Russia. Le cifre saranno destinate all'organizzazione non governativa 'Come Back Alive', impegnata nel crowdfunding militare a sostegno delle truppe ucraine impegnate nel Donbass.

Anche la compagna del calciatore della "dea", Roksana, è intervenuta sui social: "Ragazzi, la mattina presto la Russia ha ufficialmente iniziato la guerra sull'intero territorio dell'Ucraina. Tutti gli oggetti strategici esplodono, le persone sono inorridite, in preda al panico. Tutti i confini sono attualmente chiusi. Le nostre famiglie sono in Ucraina. Piango e prego per il mio Paese, per il nostro popolo, per la mia casa. Le notizie russe non dicono la verità. Dicono che stanno proteggendo l'Oriente da noi. Questo è un crimine contro tutta l'umanità, come si può fermare questo orrore".

tutte le notizie di