Atalanta-Ajax, Ten Hag: “Sono molto deluso, dovevamo segnare il 3-0. Volevamo vincere”

Il tecnico degli olandesi deluso dopo il pari contro i bergamaschi

L’Ajax non riesce nell’impresa di superare l’Atalanta nonostante il doppio vantaggio accumulato dopo il primo tempo.

Atalanta-Ajax, Gasperini: “Primo tempo appannato, ai miei dico sempre una cosa”

I lancieri hanno subito l’arrembaggio dei bergamaschi che sono riusciti a recuperare il risultato grazie alla doppietta messa a segno da Duvan Zapata. Il tecnico degli olandesi, Erik Ten Hag, intervenuto in conferenza stampa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Champions League, Atalanta-Ajax 2-2: troppe distrazioni difensive, Zapata salva i suoi

Sono deluso, siamo partiti male poi abbiamo preso il controllo. Non è facile giocare contro l’Atalanta, ma dovevamo segnare il 3-0. Loro giocano bene uno contro uno, ogni tanto siamo riusciti a gestire. Loro sono ripartiti bene nella ripresa, dovevamo giocare più semplice. Un pareggio contro l’Atalanta non è un risultato negativo, però dovevamo gestire. Pensavamo di vincere questa sera. Dovevamo essere più reattivi, non si vince giocando così. È stata una partita aperta, tutte e due le squadre potevano vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy