Siviglia, svolta per la panchina: Montella a un passo dal club andaluso, con lui l’ex Palermo Maresca…

Siviglia, svolta per la panchina: Montella a un passo dal club andaluso, con lui l’ex Palermo Maresca…

Vincenzo Montella tratta la buonuscita con il club rossonero, e intanto ha già accettato la proposta dei Rojiblancos: secondo i media spagnoli il tecnico campano firmerà un contratto da 3 milioni di euro lordi all’anno fino a giugno 2019. Con l’Aeroplanino arriverà anche l’ex rosanero Enzo Maresca, nel ruolo di vice allenatore…

Stretta finale in arrivo.

Ad un mese dall’esonero, Vincenzo Montella e il Milan, con tutta probabilità già nella giornata di oggi, porteranno a conclusione anche il loro rapporto contrattuale. In queste ultime ore ci sono stati nuovi contatti tra il club rossonero e l’agente del tecnico campano, Alessandro Lucci, per limare tutti i dettagli in questione e definire la risoluzione contrattuale dell’allenatore ex Fiorentina e Sampdoria.

C’è ancora distanza ma la speranza e volontà di entrambe le parti è quella di colmarla e giungere ad un accordo appunto già in giornata. Poi l’Aeroplanino sarà libero di accettare l’offerta propostagli dal Sevilla (club spagnolo che ha da poco esonerato Berizzo) e firmare il nuovo contratto con i Rojiblancos fino al 2019 con un ingaggio, secondo i media spagnoli, di circa 3 milioni di euro lordi all’anno.

Sulla panchina del Siviglia, però, Vincenzo Montella non sarà l’unico italiano a sedersi. Infatti, quasi certamente, il vice dell’allenatore ormai ex Milan sarà una vecchia conoscenza rosanero, ossia Enzo Maresca. L’ex centrocampista del Palermo, che in tempi recenti ha lasciato la panchina dell’Ascoli dimettendosi, vanta un passato glorioso in terra andalusa, dove in quattro stagioni (dal 2005 al 2009) ha totalizzato ben 141 presenze, mettendo a segno 21 gol. Un ricordo molto bello quello lasciato dall’ex rosa nel club spagnolo, in cui ha vinto trofei importanti come: Coppa di Spagna e Supercoppa di Spagna (2006-2007 e 2007) e soprattutto due Coppa Uefa (2005-2006 e 2006-2007) e una Supercoppa UEFA nel 2006.

Rapporti decisamente buoni quelli mantenuti dall’ex centrocampista del Palermo con il Siviglia, tanto che, nell’ambito della trattativa di mercato che portò Franco Vazquez al club andaluso nel 2016, proprio l’ex calciatore di Juventus e Fiorentina diede dei consigli sull’argentino a quello che, ai tempi, era il direttore sportivo dei Rojiblancos ma che oggi lavora per la Roma, ovvero Monchi.

Approfondisci qui: (Maresca a Mediagol: “Vazquez? Siviglia ha bruciato le big italiane. Monchi mi ha chiesto un parere”)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy