Premier League, West Ham-Tottenham 2-3: buona la prima per Mourinho, gli “Spurs” tornano al successo

Gli Spurs hanno superato gli Hammers al termine di una partita che è rimasta aperta fino all’ultimo secondo

L’avventura di Josè Mourinho sulla panchina del Tottenham inizia nel migliore dei modi.

Torino-Inter, Lukaku: “Conte come Mourinho, mai avuto uno come lui. Razzismo? Ecco come combatterlo”. E su Icardi…

Gli Spurs erano impegnati sull’ostico campo del West Ham che sono comunque riusciti a sbancare con il punteggio di 3-2. Nel derby londinese gli ospiti si erano portati avanti addirittura di 3 reti grazie alle segnature di Son al 36′, Lucas Moura al 43′ ed Harry Kane al 49′. Gli Hammers, però, non si sono arresi e hanno provato a compiere una rimonta che sarebbe stata epica: le reti di Antonio e Ogbonna non hanno però permesso agli uomini di Manuel Pellegrini di trovare la via del pari. Primo successo dunque per lo “Special One” che, a undici mesi dall’ultima panchina in Premier League, è tornato a sorridere.

Manchester City-Chelsea, Guardiola: “Lampard un tecnico preparato. Esonero Pochettino? Sono rimasto sorpreso”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy