Chelsea, Jorginho a muso duro contro Lampard: “Ha allenato i Blues solo per un motivo”

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista del Napoli

Chelsea

Jorginho non lascia spazio ad interpretazioni.

VIDEO Cassano contro il Chelsea: “I Blues in Superlega? No grazie. Vi spiego il motivo”

L’ex playmaker del Napoli non le ha mandate a dire al proprio ex coach, Frank Lampard. Ai microfoni di ESPN Brasil, Jorginho è tornato a parlare della prima parte di stagione del Chelsea, allora guidato dall’ex numero 8 e bandiera storica dei Blues. “Sarò molto sincero. Credo che, dato il suo status di leggenda nel club, abbia saltato alcuni scalini necessari per imparare prima di trasferirsi in un top club. È arrivato in una squadra dove era considerato una leggenda, senza esperienza. Credo sia arrivato troppo presto, ha saltato alcuni passaggi e non era pronto per allenare a quel livello”.

Chelsea
DERBY, ENGLAND – FEBRUARY 20: Frank Lampard the manager of Derby County looks on during the Sky Bet Championship match between Derby County and Millwall at Pride Park Stadium on February 20, 2019 in Derby, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Premier League, Chelsea-Brighton: a Stamford Bridge vince la noia. La classifica

Da quando è approdato, invece, sulla panchina dei Blues l’ex coach del Paris Saint Germain, Thomas Tuchel, lo score sportivo della formazione londinese è tangibilmente migliorato. Il Chelsea, infatti, in settimana giocherà anche la semifinale di Champions League contro il Real Madrid di Zinédine Zidane. Nelle 13 partite di Premier League sotto la guida tecnica di Tuchel, Jorginho ha giocato da titolare per undici volte, tre in più di quanto fatto nelle prime 20 con Lampard.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy