Besiktas, Boateng si presenta: “Non ho esitato un secondo, giocare in Turchia un mio desiderio. Fiorentina? Dette cose inesatte”

Besiktas, Boateng si presenta: “Non ho esitato un secondo, giocare in Turchia un mio desiderio. Fiorentina? Dette cose inesatte”

L’attaccante ghanese ha scelto di lasciare la Fiorentina per accettare la proposta del club turco che lo ha prelevato dal club toscano con la formula del prestito

Kevin-Prince Boateng dalla Fiorentina al Besiktas.

Fiorentina-Atalanta, Gollini: “Sappiamo che troveremo un clima particolare, ma la partita si gioca sul campo”

L’attaccante ghanese ha iniziato la stagione ai Viola dopo aver terminato la scorsa al Barcellona con scarsi risultati e in precedenza indossato la maglia del Sassuolo. L’ex di tante squadre, possiamo dire senza esitazione alcuna, ha deciso di cambiare nuovamente città e di trasferirsi in Turchia dove ha firmato un contratto con il Besiktas. Il calciatore è stato ceduto in prestito al club di Istanbul, queste le sue parole rilasciate ai canali ufficiali della società.

VIDEO Lazio-Hellas Verona, l’analisi di Inzaghi: “Ho un solo rammarico…”

“Sono rimasto un po’ sorpreso da quello che ho visto dopo essere venuto a Beşiktaş. Naturalmente sapevo che il Beşiktaş era un grande club, ma fin quando non ci entri non riesci a vedere alcune cose. Ho visto che il livello di professionalità qui è molto alto. Ho sempre visto la Turchia e il Besiktas come una priorità e volevo venire qui. A Berlino avevo molti amici turchi, che tifano Besiktas. E appena avuta la notizia che sarei venuto qui mi hanno scritto: ‘Stai tornando finalmente a casa’. Appena la proposta è arrivata, non ho pensato troppo e ho detto al mio manager, ‘Accettiamo questa offerta’. Non ho giocato nelle ultime due partite con la Fiorentina ma il motivo è diverso. Darò la risposta necessaria sul campo. Dimostrerò a tutti sul campo la mia condizione”.

Juventus, senti l’agente di Jorginho: “Lui con Sarri in bianconero? Rispondo così. Il suo obiettivo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy