Palermo: Zamparini non ci sta, polemiche e querele in arrivo nel finale di stagione

Palermo: Zamparini non ci sta, polemiche e querele in arrivo nel finale di stagione

Polemiche, sospetti e veleni a tre giornate dal termine del campionato.

1 Commento

Polemiche, sospetti e veleni.

Veleno nelle ultime giornate di campionato; veleni nei quali si annunciano querele, si preparano dossier, si fanno allusioni e si rilasciano interviste di fuoco. È questo il caso del Palermo e del presidente, Maurizio Zamparini.

PALERMO: COMUNICATO ZAMPARINI SU CARPI-EMPOLI

L’ultimo episodio contestato dal patron friulano nasce dalla direzione di gara dell’arbitro Valeri nella sfida Carpi-Empoli. Una giornata no per il fischietto di Roma – scrive l’edizione odierna de ‘La Repubblica’ – il cui arbitraggio, oltre che dai tesserati dell’Empoli, è stato giudicato insufficiente anche dagli opinionisti e dal Palermo stesso, spettatore interessato del match.

Zamparini (integrale): “Io e i tifosi del Palermo siamo arrabbiati. Sono alla frutta, andrò via a calci in c**o”

Il numero uno di viale del Fante non ci sta e ha invitato il presidente federale, Carlo Tavecchio, a ‘documentarsi e prendere provvedimenti per il regolare svolgimento futuro delle competizioni’. Difficile pensare, però, che verranno presi provvedimenti. Una cosa è sicura – si legge -, la lotta per non retrocedere è ormai avvelenata e non da oggi. Nel recente passato, Zamparini aveva accusato i giocatori del Verona ‘di essersi girati dall’altra parte in occasione del secondo gol del Frosinone’. Una frase che ha scatenato le ire delle due società interessate. È invece passato dalle parole ai fatti l’Empoli che ha deciso di querelare Maurizio Pistocchi dopo il tweet del giornalista in forza a Mediaset al termine di Empoli-Palermo (QUI I DETTAGLI). E il club rosanero, d’altra parte, starebbe valutando la cosa e potrebbe fare altrettanto.

Leggi anche: Tacopina: “Trovati due imprenditori statunitensi interessati al Palermo, ecco di chi si tratta”

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaspare Muratore - 11 mesi fa

    Dovremmo essere ai primi posti invece secondo qualcuno siamo a un passo dalla b

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy