Carpi, Suagher: “Mio fallo di mano in area? Arbitro e addizionale non hanno visto. Palermo…”

Carpi, Suagher: “Mio fallo di mano in area? Arbitro e addizionale non hanno visto. Palermo…”

Le parole del difensore degli emiliani al termine del match pareggiato contro il Milan a San Siro: per i biancorossi di Castori la salvezza è più vicina.

1 Commento

Un episodio che non è sfuggito a chi stava seguendo la partita da casa, ma non ravvisato da chi stava dirigendo la partita.

Durante Milan-Carpi un tocco di mano da parte dell’emiliano Suagher non è stato giudicato tale da provocare un rigore in favore dei rossoneri. Guida di Torre Annunziata – fischietto del posticipo della 34esima giornata – ha lasciato giocare. Probabilmente lì sarebbe cambiata la sfida del Meazza e la lotta per evitare la retrocessione avrebbe visto le distanze meno larghe.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

GUARDA, VIDEO MILAN-CARPI 0-0: GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

A commentare l’episodio è proprio l’autore del fin qui descritto fallo in area emiliana, Emanuele Suagher, difensore del Carpi. “L’arbitro ha deciso così, c’era l’addizionale vicino. Per cui va bene così – dice Suagher non celando l’aria di chi sa di averla passata liscia -. Questo è un punto fondamentale, ora pensiamo all’Empoli che è una partita difficilissima. Chi temo di più fra Palermo e Frosinone? Entrambe, ma dobbiamo pensare a noi stessi”.

Gazzetta: autolesionismo e pupilli presidenziali, ad allenare il Palermo è… “Zampardini”

Palermo: Zamparini, tuo atteggiamento distrugge i giocatori. Migliaccio scappò dai rosa per te

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Anna Maria La Torre - 1 anno fa

    Certo, io non amo ne andelkovic ne tanto meno Struna, ma se al posto del giocatore del Carpi c era uno di loro i rigori diventano due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy