Zamparini: “Tutto quello che si dice in giro è inventato, non importa quando arriva il closing…”

Zamparini: “Tutto quello che si dice in giro è inventato, non importa quando arriva il closing…”

Le dichiarazioni del patron del club rosanero, Maurizio Zamparini, che non si sbilancia sulla trattativa per la cessione del Palermo Calcio

Possiamo parlare di tutto se vuole: di come sta andando la squadra, del campionato, ma non della trattativa. Ho delle clausole di riservatezza rigidissime, non posso e non voglio violarle per nessuna ragione

Parla così Maurizio Zamparini, intervistato da La Repubblica, il quale sottolinea come ancora non possa sbilanciarsi più di tanto sulla trattativa riguardante la cessione del Palermo Calcio al tanto chiacchierato fondo internazionale di cui ancora non si conoscono troppi dettagli: “Tutto quello che si dice in giro è inventato – afferma il patron del club rosanero nel corso del proprio intervento al noto quotidiano nazionale sopraciato –. Cosa conta se si chiude oggi, domani o venerdì? L’importante è che arrivi il closing, non quando arriva“.

(Cessione Palermo, emissari londinesi attesi a Milano per le firme: la questione CdA e le infrastrutture…)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 9 mesi fa

    Nell’intervista precedente dice che il closing é già fatto, ora non è importante quando arriva.
    Io vorrei capire come si fa a parlare di closing quando non c’è stato un preliminare ufficiale (entro il 10 novembre aveva detto) e non si conosce il compratore.
    Per non parlare del fatto che qualcuno che rileva il 100% accollandosi i debiti e lascia alla proprietà precedente scegliere il cda e gestire l’area sportiva dove lo trovi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy