Zamparini sull’istanza di fallimento: “E’ una manovra occulta, vogliono soffiarmi il Palermo a zero. La Mepal? Vi spiego tutto, anche Inter e Samp…”

Zamparini sull’istanza di fallimento: “E’ una manovra occulta, vogliono soffiarmi il Palermo a zero. La Mepal? Vi spiego tutto, anche Inter e Samp…”

Le parole del patron rosanero in merito alla situazione societaria in casa Palermo

Parla Maurizio Zamparini.

Il numero uno del club rosanero, ha rilasciato delle importantissime dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport durante una lunga intervista in cui sono stati trattati diversi argomenti di una certa rilevanza. Prima di tutto la situazione societaria, sulla quale il patron del club di Viale del Fante si è così espresso: “L’istanza di fallimento della Procura di Palermo è una manovra occulta, sono sconcertato. Forse qualcuno pensa che facendo fallire la società, possa poi riprenderla a zero, ma non conosce il calcio, perché nel calcio ci si rimette sempre. Mi riferisco ad eventuali cittadini di Palermo o apparati che vogliono far fallire il club per mandarmi via. Tutto falso. Negli ultimi mesi i debiti sono passati da 120 a 70 milioni, chissà perché…”.

(Palermo Calcio, l’istanza di fallimento: fissata la prima udienza, ecco cosa accadrà adesso…)

La Procura di Palermo afferma nell’istanza di fallimento che la vendita del marchio per 40 milioni di euro è fittizia. Maurizio Zamparini ci tiene a fare chiarezza su questo spinoso aspetto e dichiara sulla questione Mepal: “Abbiamo venduto il marchio a una società del mio gruppo estero, l’Alyssa, per ottimizzare il bilancio e creare plusvalenze al club. L’hanno fatto pure Inter e Sampdoria. Tutto legale, lo dimostreremo”.

(Zamparini: “L’Istanza di fallimento? Non credo abbia influito. C’è qualcosa dietro, qualcuno vuole che io vada via”)

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Freddy57 - 3 anni fa

    Ma vorrei capire , ma come mai società come Chievo Udinese Sassuolo…. Sono guidate da presidenti che parlano poco e fanno i fatti……e ha Palermo che son passati fior di calciatori venduti a peso d’oro…. Ci troviamo in questa situazione ….Vede Zamparini non volevamo vincere lo scudetto o la chiampion ,ma fare dei campionati dignitosi x una città come Palermo ….Lei ci ha preso in giro….adesso basta … Vadi via e ci lasci la nostra dignità di tifosi onesti e perbene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 3 anni fa

    poverino è sempre un complotto contro di lui..io non entro nel merito delle manovre perchè quello è compito della magistratura accertare se siano legali o meno quello che non mi spiego è come una società che da anni fa continuamente cassa investendo le briciole debba ricorrere a simili artifici per chiudere il bilancio…
    le vendite di belotti, dybala vazquez a cosa sono servite?visto che si presentava con emeriti sconosciuti presi a due banane(tipo i djurdevic,i balogh, i trajkoski) o ex campioni a parametro zero (gilardino e diamanti) come sostituti???

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy