Zamparini: “Spezia-Parma partita strana, faremo ricorso. Quel che è accaduto a Frosinone…”

Zamparini: “Spezia-Parma partita strana, faremo ricorso. Quel che è accaduto a Frosinone…”

Le parole del patron del Palermo, Maurizio Zamparini, sulla sentenza emessa dal TFN in merito al caso Parma e su quanto accaduto a Frosinone durante i play-off di Serie B

Maurizio Zamparini non si ferma.

Il patron del Palermo è tornato a commentare la sentenza del Tribunale Federale Nazionale sul caso Parma e la mancata penalizzazione del club ducale che avrebbe potuto mandare i rosanero in Serie A. Di seguito le sue dichiarazioni in merito all’argomento, e sui fatti accaduti a Frosinone durante la finale di ritorno dei play-off del torneo cadetto, rilasciate ai microfoni di RMC Sport durante il format ‘Maracanà‘:

Una brutta sensazione l’ho avuta quando la Procura ha chiesto la pena. Naturalmente mi sorprende il risultato della partita Spezia-Parma, con un Gilardino che ha tirato alle stelle il rigore. Una partita molto strana. Un brutto esempio di come funzionano le cose nel Paese e nel calcio. Mi aspettavo che dicessero che Calaiò non ha fatto niente. Ma se lo ha fatto, lo ha fatto pro-Parma, quindi al responsabilità sarebbe stata diretta.

Faremo ricorso, mi hanno provocato un danno di 50 milioni. Non intendo sottomettermi ad una sentenza ingiusta. A proposito di ingiustizie, tutti hanno visto cosa è accaduto a Frosinone, con l’arbitro che invece di essere fermato è stato promosso in Serie A. E ne ha combinate di tutti i colori contro di noi“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mauro Sanero - 1 anno fa

    Grande Presidente, si faccia sentire!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy