Zamparini: “Entro domani il closing, spero che gli inglesi capiscano. Strana coincidenza che…”

Zamparini: “Entro domani il closing, spero che gli inglesi capiscano. Strana coincidenza che…”

Il patron del club rosanero, Maurizio Zamparini, commenta con forte amarezza l’ennesima bufera giudiziaria che ha colpito il Palermo Calcio

L’Inchiesta della Procura di Caltanissetta relativa all’istanza fallimentare del Palermo Calcio, si mescola inevitabilmente alle vicende riguardanti la cessione societaria.

(Zamparini: “Closing fatto, mancano alcune formalità. Ho mandato un messaggio a Giammarva…”)

Il patron del club rosaneroMaurizio Zamparini, è infatti a Londra per sbrigare le ultime formalità relative al closing per la cessione delle quote societarie e, intervistato da La Repubblica, commenta con estrema amarezza l’ennesima bufera che ha colpito la società di Viale del Fante ed i suoi membri: “È una strana coincidenza che a un passo dal closing, anzi, a closing fatto, vengano fuori queste notizie. Il collegio era formato da tre giudici, non solo da Sidoti. E un solo giudice sarebbe riuscito a pilotare un fallimento?“.

(Zamparini a Mediagol: “Vogliono far naufragare cambio di proprietà”)

L’imprenditore friulano, nel corso del proprio intervento, poi aggiunge: “Si vanno ad analizzare i rapporti fra un giudice e un professionista e non si indaga mai sui rapporti fra PM ed altre persone che si lasciano scappare le notizie. Spero che gli inglesi capiscano la situazione. Speriamo che capiscano che è tutta una campagna mediatica. Entro domani chiudo l’affare. Spero che non ci siano sorprese. Questo è un tentativo di non far andare in porto il closing. Mi dispiace per Giovanni Giammarva, al quale ho mandato un messaggio di solidarietà. Ha sempre operato nella massima correttezza e non si merita tutto questo. Parlare di fallimento pilotato è folle“.

(Inchiesta Procura di Caltanissetta, i PM: “Decreto pilotato in cambio di piccoli favori”. Zamparini e Giammarva…)

Intervistato pure da Il Giornale di Sicilia, riferendosi alla Financial Conduct Authority e alla Prudential Regulation Authority, i due organi di controllo della Borsa londinese, dove sarebbe quotato il gruppo che ha un’intesa per acquistare il 100% delle quote del Palermo Calcio, il patron del club di Viale del Fante afferma: “Spero solo che questa campagna mediatica non comprometta tutto, non dipende da me, ma da come la leggono lì. Pensate a chi legge dall’estero certe notizie, quando si dice che Sidoti sia stato condizionato. Sidoti fa parte di un collegio di tre giudici, era una terna a giudicare, non solo lui. Non c’è di mezzo né il Palermo né Zamparini. Non vi meritate niente“.

(Inchiesta Procura di Caltanissetta: indagato anche il giudice Anfuso. I dettagli)

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ele - 10 mesi fa

    Finitela di massacrare il Palermo non vi basta già’ quest’anno quanto sia stato penalizzato dai casi parma e frosinone, eppure il mondo sportivo intero,rimase sbigottito di fronte lo sconcerto dei fatti accaduti, e a pagare e’ stato solo il Palermo calcio ,chi risarcira’ la societa’in termini di vera giustizia ?E’tempo di guardare un po’ a ritroso e rianalizzare i fatti in maniera
    reale ,vera ,obbiettiva forse se lo si facesse ci sarebbero meno “pallonari ” ma più’ sportivi nel senso più limpido del termine !!!Auguri grande PALERMO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Freddy57 - 10 mesi fa

    Manco Beautiful è così complicato e anni che dice sempre le stesse cose…. Francamente mi chiedo come fa ha vendere e comprare da imprenditore come lui si definisce… E non riesce ha vendere una squadra di calcio?….. Ha pensar male è peccato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pep - 10 mesi fa

    A pensare male a volte ci si azzecca……. Spero che questa sia la volta buona, io ringrazierò sempre Zamparini per quello che ha fatto, con molta onestà ha detto di non avere più le disponibilità finanziarie di un tempo, noi Palermitani siamo abituati a volere per chissà quale motivo senza dare, adesso ci saranno una valanga di pollici versi o anche reazioni un po’ più calde a ciò che ho scritto, me ne frego, è quello che penso, siamo in un paese libero e tutti possono pensarla in maniera differente, Forza Palermo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nick - 10 mesi fa

    Si in effetti é strano..strano che il closing un giorno é fatto l’altro no.in queste stesse dichiarazioni prima dice che è fatto e poi che spera non salti.
    Strano che ancora il compratore é ignoto.. strano che si arrivi al closing senza manco un preliminare ufficiale..
    Se salta altro che giudici qui la sensazione di ennesima supercazzola é evidente, i giudici sarebbero l’ennesima scusa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy