“Il Palermo è ora di Palermo”. Le emozionanti parole del presidente Dario Mirri ai tifosi rosanero

L’erede del compianto presidente Renzo Barbera, oggi alla guida del nuovo Palermo, parla al cuore dei tifosi rosanero. Ecco il video di Mediagol che ha emozionato tutti

Il presidente Dario Mirri è un caso quasi unico nel mondo del calcio.

Un tifoso vero alla guida di uno dei club storici più importanti d’Italia che oggi ha il sogno di ripercorrere le orme del compianto Renzo Barbera, zio del padre, presidente amatissimo che non ha vinto niente, ma che è entrato nella storia.

Nel video di Mediagol.it, vengono messe in risalto le parole del presidente Mirri: un messaggio piombato dritto al cuore dei tifosi rosanero e che lo hanno già elevato a idolo indiscusso del nuovo corso.

“Questo stadio si chiama ‘Renzo Barbera’, io vi chiedo di domandarvi perché si chiama ‘Renzo Barbera’. Si chiama ‘Renzo Barbera’ perché Renzo Barbera per il Palermo e con il Palermo ha fatto quello che vorrei fare io: dare tutto se stesso. E glielo abbiamo riconosciuto, perché per noi è il Presidente. Oggi io credo che noi tifosi del Palermo siamo 5 mila. Non è possibile che ci hanno ridotto così. Io sono convinto che noi sappiamo fare, non è vero che abbiamo bisogno di qualcuno che ci viene a colonizzare. Noi siamo accoglienti e a volte la nostra accoglienza viene confusa con qualcos’altro. Noi accogliamo tutti, sono sono passati e sono andati via, e siamo stati la tifoseria più civile d’Italia. Ne abbiamo fatti andare via, ci hanno massacrato, massacrato… gente che ci ha veramente calpestato… perché per noi il Palermo è una cosa importante, il Palermo è un pezzo importante della mia vita. Mai più oscurità! Mai più mancanza di trasparenza! Mai più marchi che non si capisce a chi appartengono! Mai più procuratori che fanno un lavoro che non si capisce quale lavoro fanno! Il Palermo è ora di Palermo! Cambia tutto”.

Credits video Guglielmo Gagliano Candela per Mediagol.it. Immagini della curva e dei giochi d’artificio sono di Guglielmo Gagliano Candela, video drone di Wild Mint Studio di Yaren Fricano e Chiara Magi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy