Udinese, Nestorovski si prende la scena: l’ex capitano del Palermo convince Tudor

Udinese, Nestorovski si prende la scena: l’ex capitano del Palermo convince Tudor

Ilija Nestorovski show contro il Cjarlins Muzane: doppietta dell’attaccante macedone al suo esordio con la maglia dell’Udinese

Ilija Nestorovski torna a far parlare di sé.

Dopo l’amichevole vinta per 2-0 contro il Besiktas, l’Udinese ha battuto anche il Cjarlins Muzane nella giornata di ieri: 7-0 il risultato finale della gara andata in scena a Manzano, che ha visto scendere in campo i giocatori che non hanno preso parte alla sfida contro i turchi.

Tra i protagonisti indiscussi del match, l’ex capitano del Palermo, sbarcato a Udine a parametro zero lo scorso 26 luglio dopo essere rimasto svincolato a causa del fallimento e la conseguente retrocessione del club rosanero in Serie D.

“Nestorovski, per la prima volta utilizzato dall’inizio, si è presentato alla sua maniera evidenziando quella rapidità in area di rigore che gli ha consentito di essere stato uno dei punti di forza del Palermo. Ha segnato due gol di ottima fattura, si è mosso bene, ha ricevuto i primi meritati applausi, come del resto l’altra punta Teodorczyk con cui l’ex rosanero ha legato bene. I bianconeri, tra i quali c’erano numerose seconde linee, hanno divertito, hanno impresso un buon ritmo contro il Cjarlins, formazione di serie D che ha retto il confronto per un tempo. Alla fine Tudor è apparso abbastanza soddisfatto”, scrive il ‘Corriere dello Sport’.

Esordio positivo, dunque, per Nestorovski, che dopo aver indossato la maglia rosanero per tre lunghe e intense stagioni, riuscendo a ritagliarsi con il lavoro sul campo uno spazio importante nel campionato italiano, è definitivamente pronto per questa nuova avventura con l’Udinese. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy