Serie A, Udinese-Genoa 2-0: capolavoro di Lasagna, vittoria all’esordio per Tudor

Il commento della sfida tra i bianconeri e i rossoblù, anticipo pomeridiano della ventinovesima giornata di campionato

L’Udinese batte il Genoa.

In occasione dell’anticipo pomeridiano della ventinovesima giornata di Serie A friuliani hanno ospitato i rossoblù tra le mura dello stadio Friuli, alla ricerca di punti fondamentali per risalire la classifica e allontanare la zona retrocessione. Partono subito benissimo i padroni di casa, che dopo appena quattro minuti riescono a passare in vantaggio grazie ad una bellissima azione di squadra. Dopo uno scambio tra Rodrigo De Paul e Ignacio Pussetto la palla arriva a Seko Fofana, che crossa verso il centro e trova Stefano Okaka: da pochi passi il classe ’89 non sbaglia e batte Ionut Radu, segnando il suo secondo gol stagionale, 1 a 0.

Nel secondo tempo Cesare Prandelli prova a cambiare qualcosa mandando in campo Daniel Bessa e Goran Pandev, ma i suoi uomini continuano a faticare e a non costruire azioni da gol pericolose. Al minuto 61 allora i padroni di casa trovano la rete del vantaggio con un capolavoro di Rolando Mandragora: l’ex centrocampista della Juventus riceve al limite dell’area di rigore, stoppa di petto e poi calcia al volo trovando il palo lontano alla sinistra di Radu, che non può far nulla per evitare che il pallone si insacchi in rete, 2 a 0.

Nei minuti finali i bianconeri hanno due occasioni importantissime per chiudere definitivamente i conti con Kevin Lasagna, che con la sua velocità fa impazzire i difensori avversari senza però riuscire a centrare la porta.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la prima vittoria di Igor Tudor, che festeggia nel miglior modo possibile la sua nuova avventura sulla panchina dell’Udinese salendo momentaneamente al quindicesimo posto in classifica e staccando la Spal, l’Empoli e il Bologna. Il Genoa non riesce a dare continuità alla clamorosa vittoria ottenuta contro la Juventus nel corso della scorsa giornata e rimane ancorata a quota 33 punti assieme al Parma e al Cagliari.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy