Napoli-Udinese, Nicola: “Dobbiamo fare il nostro cammino, sono molto soddisfatto”

Napoli-Udinese, Nicola: “Dobbiamo fare il nostro cammino, sono molto soddisfatto”

Le parole del tecnico dei bianconeri in merito alla sconfitta subita contro gli azzurri

Brutta sconfitta per l’Udinese.

Il posticipo pomeridiano della ventottesima giornata di Serie A ha visto i friulani scendere sul campo del San Paolo per affrontare il Napoli, alla ricerca di punti importantissimi per allontanarsi dalla zona retrocessione: nonostante i gol di Kevin Lasagna e Seko Fofana, gli ospiti non sono riusciti a battere gli azzurri che si sono imposti grazie alle reti di Amin Younes, José Maria Callejon, Arkadiusz Milik e Dries Mertens.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match il tecnico dei bianconeri, Davide Nicola, ha commentato così la prestazione dei suoi uomini: “Noi dobbiamo fare il nostro cammino. Stasera io sono molto soddisfatto perché quello che interessa noi è migliorare sotto il piano del gioco. Ora manca un ulteriore step, quindi mantenere questa propositività ed essere solidi nei momenti chiave. E’ dal gioco espresso in questa partita. Non è la prima volta che giochiamo più propositivo solo che, per strategie, si decide di affrontarle in altri modi. A Torino non eravamo riusciti ad essere sincronizzati nelle uscite, oggi lo abbiamo fatto meglio ma bisogna accettare la qualità del Napoli. Quello che conta è essere pronti nelle gare che contano. Genoa? E’ molto importante perché le partite sono sempre di meno. L’importante è avere la consapevolezza che esprimendo un certo tipo di gioco si può essere competitivi abbinando la capacità di crederci con ordine e ripartire. Noi ragioniamo su di noi e sul fatto che ci sono le solite squadre. Bisogna essere consapevoli che la classifica si è accorciata per noi e per le altre squadre. C’è la possibilità di dire la nostra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy