Milan-Torino, Giampaolo: “Noi spettatori per 45′, solo con la rabbia non vinci le partite. Sul mercato rispondo così”

Le parole del tecnico granata, Marco Giampaolo, nel post gara di Milan-Torino

torino

La delusione di Marco Giampaolo.

Giampaolo

Tutto il rammarico dell’allenatore del Torino, Marco Giampaolo, ai microfoni di Sky Sport dopo il ko della squadra granata, sconfitta 2-0 contro il Milan. Queste le dichiarazioni del tecnico del “toro”.

VIDEO Milan-Torino, la fuga di Theo, l’assist di Brahim e la freddezza di Leao: il Milan la sblocca così

“Nel primo tempo non l’abbiamo giocata, è troppo poco giocarla solo nel secondo tempo. Nei primi quarantacinque siamo stati spettatori con poca assunzione di responsabilità, troppo preoccupati, il secondo tempo non è bastato. Non siamo primi e non possiamo sottovalutare gli avversari. Ci hanno creato difficoltà ma fossimo stati meglio in partita, sarebbe stato diverso. Sono stati superiori, il rammarico è non aver giocato i primi 45. E’ la prima volta che succede così in modo passivo”.

Milan-Torino, Pioli: “Giusta risposta dopo il ko contro la Juve. Giallo a Leao? Mai vista un’ammonizione così”

CUORE GRANATA – “Solo con la rabbia non vinci le partite, non vuol dire niente. La squadra ha la rabbia nelle sue caratteristiche, ma oggi abbiamo giocato un primo tempo da spettatori. Lo schema? Non vince il sistema. Questa squadra lavora meglio con questo vestito con cui gioca meglio alcune partite. Non è questione di moduli o furore, non abbiamo giocato il primo tempo. A loro è bastato giocare il primo tempo per fare due gol, avrei voluto giocare 95 minuti ma siamo stati spettatori”.

TOUR DE FORCE SFIANCANTE – “Siamo i più penalizzati, giochiamo una gara ogni due giorni e mezzo. Il Milan gioca lunedì e noi sabato. Martedì dovrò cambiare 7-8 giocatori, non posso mandare i miei a morire”.

IL MERCATO – Kouamé? Gioca con la Fiorentina, davanti io ho Belotti, Zaza, Bonazzoli, Verdi” – queste le dichiarazioni dell’allenatore del Torino, Marco Giampaolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy