Serie C, Monza: primo esonero dell’era Berlusconi, Brocchi prende il posto di Zaffaroni

Serie C, Monza: primo esonero dell’era Berlusconi, Brocchi prende il posto di Zaffaroni

Il neo presidente del club brianzolo ritroverà l’ex centrocampista rossonero come tecnico

Le tre sconfitte nelle ultime cinque gare ufficiali non hanno convinto Silvio Berlusconi che ha deciso di esonerare Marco Zaffaroni.
Sampdoria, Ferrero: “Gravina? Vediamo cosa riuscirà a fare, partorito un bambino anziano”
Il neo presidente del Monza ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico e affidare la squadra a Cristian Brocchi che nelle ultime stagioni ha allenato senza troppi successi Brescia e Jiangsu Suning. Di seguito il comunicato ufficiale diramato dal club brianzolo sul proprio sito ufficiale.
“La S.S. Monza 1912 comunica di aver esonerato il Signor Marco Zaffaroni dalla conduzione della prima squadra, lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali. La S.S. Monza 1912 comunica infine che da domani la squadra sarà allenata dal signor Cristian Brocchi, al quale dà il benvenuto e un forte in bocca al lupo”.
Pescara, Sebastiani: “Ci godiamo il primato in classifica. Campagnaro? In B può giocare fumando una sigaretta…”
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy