Serie C, la fine del campionato può slittare: il presidente Ghirelli scrive ai club, ecco la proposta

La lettera inviata dal presidente Ghirelli ai club di Serie C

Palermo

La fine della regular season del campionato di Serie C potrebbe slittare.

La data con ogni probabilità non sarà quella del 25 aprile. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha scritto una lettera ai club, informando i presidenti che – a causa dell’emergenza Covid e di alcuni recuperi – il torneo potrebbe concludersi il prossimo 2 maggio.

“Cari presidenti, purtroppo la situazione emergenziale che continuiamo ad affrontare ha portato a dover rinviare altre gare e gli slot disponibili per i recuperi stanno divenendo insufficienti per terminare le stesse entro il termine stabilito della stagione regolare. Durante il Consiglio direttivo del prossimo 1° aprile, verrà discusso lo slittamento di almeno una settimana del termine della stagione. Qualora non vi siano ulteriori criticità da qui al primo aprile, la proposta che sottoporrò ai membri del Consiglio direttivo sarà quella di far slittare il turno infrasettimanale del 14 aprile al 18 aprile, posticipando la penultima e l’ultima gara rispettivamente al 25 aprile e 2 maggio. Tale slittamento consentirà di recuperare due ulteriori slot disponibili per gli eventuali recuperi di gare rinviate. Ho voluto sin da ora comunicarVi questo possibile scenario così da consentirVi di organizzare al meglio questo finale di stagione regolare. Resta comunque inteso che la delibera verrà assunta durante il Consiglio Direttivo del prossimo 1 aprile”.

D’altra parte, anche il Palermo ha ancora una gara da recuperare, considerato che la Lega Pro non ha ancora stabilito la data in cui si giocherà Monopoli-Palermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy