Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE C-GIRONE C

Serie C-Girone C, sesta giornata: Palermo ok, bene Foggia, Bari e Monopoli

Serie C-Girone C, sesta giornata: Palermo ok, bene Foggia, Bari e Monopoli

Si è concluso iil programma del mercoledì del sesto turno nel girone C di Serie C, in attesa delle gare di oggi Catania-Turris e Avellino-Catanzaro. Palermo, vittorioso per 3-1 contro il Campobasso, bene Bari e Foggia

⚽️

In attesa dei risultati dei posticipi Catania-Turris e Avellino-Catanzaro, si è conclusa il programma di mercoledì della sesta giornata del girone C di Serie C. Bari ancora primo in classifica a 14 punti, inseguito dal Monopoli a quota 13. Tornano a vincere Palermo e Foggia, male l'ACR Messina.

Dopo il deludente pareggio contro il Monterosi, la compagine di Giacomo Filippi vince 3-1 al "Renzo Barbera" contro il Campobasso. Doppio vantaggio rosanero dopo appena cinque minuti con Silipo e Valente. Nel secondo tempo gli ospiti accorciano le distanze con Rossetti al minuto 54, poco più tardi i rossoblu hanno l'occasione di pareggiare ma il numero 7 Bontà spreca un calcio di rigore colpendo in pieno la traversa. Dopo l'espulsione di Odjer, i rosanero chiudono la gara al minuto 81 con la percussione di Matteo Brunori, che firma il definitivo 3-1.

Vince e convince il Bari del tecnico Mignani, impegnato in casa dell'ACR Messina. I galletti si impongono per 2-o grazie alle reti di Ruben Botta nel primo tempo e di Paponi al minuto 77, mantenendo il primo posto in classifica da imbattuti. Tre punti conquistati anche per il Monopoli che rifila due reti ai lucani del Picerno: in gol nella prima frazione Piccinni e allo scadere del match completa la pratica il rigore di Mercadante.

Torna a vincere dopo i due pareggi di fila anche il Foggia di Zdenek Zeman, che espugna lo "Stadio Degli Ulivi" di Andria con un netto 0-3. In gol per rossoneri Curcio al minuto 31 e poi nella seconda frazione di gioco le reti di Ferrante e Merola. Continua il buon momento della Juve Stabia, ancora senza sconfitte in campionato, vittoriosa di misura in casa del Latina del tecnico ex Palermo Daniele Di Donato, grazie al gol dell'attaccante 39enne Felice Evacuo.

Vittoria anche per la Paganese, che allunga la sua striscia di quattro risultati utili consecutivi imponendosi per 1-0 contro il fanalino di coda Vibonese. I campani riescono a sbloccare la gara al minuto 89 grazie alla rete di Luigi Castaldo. Pareggio per il Taranto dell'ex rosanero Andrea Saraniti, fermato in casa dal Monterosi sul risultato di 0-0. Ultima sfida disputata ieri quella tra Potenza e Virtus Francavilla, con gli ospiti vittoriosi di misura con il gol di Ventola.

 

tutte le notizie di