Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Monopoli, Grandolfo: “Serie C complicata. Bari favorito per rosa e potenziale”

Monopoli, Grandolfo: “Serie C complicata. Bari favorito per rosa e potenziale”

L'attaccante del Monopoli, Francesco Grandolfo, analizza il momento vissuto dalla squadra

Mediagol (gm) ⚽️

Decisivo con la sua doppietta in occasione del derby pugliese contro il Taranto, Francesco Grandolfo, fa il punto in casa Monopoli analizzando il momento vissuto dalla squadra: attualmente al secondo posto in classifica - insieme a Palermo e Catanzaro - e reduce da ben 4 vittorie e un pareggio nelle ultime 5 giornate di campionato.

"Taranto? E' stata una partita che abbiamo preparato molto bene - ammette il calciatore ai microfoni di "TuttoC" - ci aspettavamo che fosse dura e così è stato. Siamo partiti aggredendo gli avversari dal primo minuto e imponendo il nostro gioco. Così siamo riusciti a portarla a casa. Ci sono tante partite che vengono determinate dagli episodi e quando vai in svantaggio rischi di perdere. Bisogna essere bravi a portare gli episodi dalla propria parte. Noi abbiamo attraversato un periodo negativo ma ci siamo tirati su con la forza del gruppo".

Sulla lotta per il primo posto:"Ovviamente il Bari resta la favorita per la vittoria, come rosa e potenziale. Però il campionato di Serie C è difficile e riesce sempre ad avere la meglio chi dà continuità ai risultati. Staremo a vedere".

Su Colombo e sul campionato del Monopoli:"Ci troviamo benissimo col mister, è uno che fa lavorare tantissimo e cura ogni minimo dettaglio. Lo stiamo seguendo cercando di fare quello che ci chiede per sfruttare al meglio le nostre caratteristiche. Ho realizzato cinque gol compreso quello in Coppa Italia anche se non guardo molto alle reti segnate. Cerco di dare il mio contributo ma tutto è legato a quello che riuscirà a fare la squadra".

Sul prossimo impegno col Potenza: "Ci aspettiamo una partita molto difficile anche per il campo sintetico. Li abbiamo già affrontati in Coppa Italia, sono una buona squadra".

tutte le notizie di