Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Fidelis Andria, Ginestra: “Serve continuità nei 90′. A Pagani per fare risultato”

Fidelis Andria, Ginestra: “Serve continuità nei 90′. A Pagani per fare risultato”

Le parole del tecnico della Fidelis Andria alla vigilia della sfida contro la Paganese

Mediagol (ls) ⚽️

Andare a Pagani per fare bene, ci sono tutti i presupposti.

Queste le parole di Ciro Ginestra, allenatore della Fidelis Andria intervenuto in vista della sfida di Serie C contro la Paganese. La compagine pugliese deve uscire da un momento di difficoltà non semplice, complice la classifica che li vede all'ultimo posto del Girone C con 9 punti all'attivo. La Paganese di punti ne ha 17, e sulla carta può apparire come un avversario proibitivo, specialmente se lo si affronta in trasferta.

Ne è consapevole lo stesso Ginestra, che tuttavia nella conferenza stampa della vigilia - come riportato da  tuttocalciopuglia.com - si è detto fiducioso per l'impegno dei suoi, chiedendo alla squadra una buona dose di continuità nell'arco dei 90 minuti. Ecco, di seguito, le sue dichiarazioni: "I presupposti per andare a Pagani e fare bene ci sono tutti: la squadra gioca bene, costruisce e poi magari sbaglia nella finalizzazione, sbaglia in quei dettagli che nel calcio fanno la differenza. Ci penalizzano gli episodi, se li portiamo dalla nostra parte possiamo fare bene. Dobbiamo cambiare atteggiamento, non basta avere quello giusto per 30 minuti, serve continuità per tutti e 90 i minuti".

"Abbiamo degli infortunati, abbiamo uno squalificato, abbiamo dei giocatori importanti fuori: questo è un aspetto che ci penalizza, ma non possiamo piangerci addosso perché le soluzioni non ci mancano. Alcibiade e Benvenga hanno lavorato a parte, speriamo di averli con noi alla prossima. Bordin? Tra una settimana verrà con noi, poi decideremo sul da farsi. Da un punto di vista tattico io devo cercare di dare un'identità e delle certezze a questa squadra, se cambi ogni due giorni come accadeva prima diventa tutto più difficile. Il percorso è quello giusto, fin qui non abbiamo trovato squadre che ci hanno messo sotto".

tutte le notizie di