Emergenza Coronavirus, donazione del Monza all’Ospedale San Gerardo: il messaggio di Galliani…

Emergenza Coronavirus, donazione del Monza all’Ospedale San Gerardo: il messaggio di Galliani…

In un’Italia pressochè blindata, non mancano i gesti di solidarietà: dopo il gesto di Ibrahimovic, ecco la generosità del Monza di Berlusconi

Il Covid-19, in Italia come nel resto d’Europa e del mondo, è una minaccia concreta.

Ora dopo ora, giorno dopo giorno, il numero dei contagi continua ad aumentare: 15.113 casi 1.016 decessi sul suolo italiano, questo l’ultimo bollettino diramato dalla Protezione Civile. Gli ospedali, e specialmente i reparti di terapie intensive, sono molto vicini al collasso. Per provare ad allentare questa situazione di emergenza, personaggi noti e non, hanno avviato numerose campagne di raccolta fondi per le varie strutture sanitarie interessate alla lotta contro il Coronavirus.

VIDEO Emergenza Coronavirus, il messaggio di Chiellini dalla quarantena: “Dimostriamo di essere tutti distanti, ma uniti”

Tra i numerosissimi gesti di solidarietà e fratellanza, non è certamente passata inosservata la donazione del Monza di Silvio Berlusconi, che ha versato ben 50 mila euro all’Ospedale ‘San Gerardo’. Ad annunciarlo è stato lo stesso club lombardo, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito di riferimento: “Visto il momento di grande difficoltà per la diffusione del Covid-19, A.C. Monza ha deciso di donare la cifra di 50 mila euro all’Ospedale San Gerardo di Monza”, si legge.

Emergenza Coronavirus, lbrahimovic cuore d’oro: “Pronto ad aiutare i veri eroi, donerò mascherine all’Humanitas”

Puntuale anche il commento dell’amministratore delegato del club, Adriano Galliani, che all’interno della nota si è così espresso sulla complicata situazione che il nostro paese sta affrontando: “In questo momento la salute pubblica è la priorità assoluta ed il legame tra il Monza Calcio e il proprio territorio è forte e imprescindibile. Per questo motivo, attraverso questa donazione, il Club ha voluto dare un aiuto concreto all’ospedale San Gerardo che, grazie agli sforzi del proprio personale, sta facendo di tutto per fronteggiare l’emergenza. Vista la situazione è fondamentale restare uniti e rispettare le indicazioni ricevute, per poter tornare insieme a vivere con ancora più passione il nostro sport preferito”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy