Coronavirus, focolaio in casa Vibonese: i positivi salgono a dodici. I dettagli

Il comunicato diramato dalla società calabrese

Un nuovo focolaio in Serie C.

Salgono a dodici i casi di positività al Coronavirus in casa Vibonese. La società calabrese, attraverso una nota diramata sul proprio sito di riferimento, ha annunciato che “dai tamponi effettuati nella giornata di ieri, domenica 1 novembre, è stato riscontrato un nuovo caso di positività al Covid-19 tra i calciatori della prima squadra. La società rossoblù, nell’espletare ogni adempimento previsto dalle disposizioni di legge e dal protocollo federale, ha provveduto prontamente all’isolamento del tesserato contagiato, secondo le disposizioni vigenti. Domani, martedì 3 novembre, nuova serie di tamponi”.

Il nuovo caso si aggiunge alle altre positività riscontrate negli ultimi giorni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy