Serie B, Lecce-Brescia 1-0: Tabanelli a dieci dalla fine, il Palermo non è più padrone del proprio destino

Serie B, Lecce-Brescia 1-0: Tabanelli a dieci dalla fine, il Palermo non è più padrone del proprio destino

I salentini superano i lombardi e li appaiano in classifica, gli uomini di Delio Rossi adesso devono sperare in un passo falso dei giallorossi

Il Lecce vince il big match contro il Brescia e adesso può decidere le sorti del proprio destino.

I salentini superano per 1-0 le “Rondinelle” grazie alla rete siglata all’80’ da Tabanelli che ha girato in rete con il destro dall’interno dell’area di rigore su assist dalla destra di Meccariello. Partita giocata a mille all’ora quella tra le due squadre, con gli ospiti che hanno creato diverse palle-gol: una su tutte quella sprecata da Torregrossa a metà ripresa. Al 93′ da sottolineare una vistosa trattenuta ai danni di Torregrossa non ravvisata dal direttore di gara, che ha fischiato fallo in attacco e ha negato un calcio di rigore solare agli ospiti. I giallorossi con questa vittoria hanno così raggiunto la compagine guidata da Eugenio Corini al primo posto in classifica a quota 63, a +5 dal Palermo che adesso dovrà vincere le sue partite e sperare in un passo falso dei pugliesi.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ruby - 5 mesi fa

    Ma che cosa speravate si sapeva che lecce brescia finiva così il palermo si deve mangiare le proprie mani la serie a diretta la persa col padova in casa e inutile sperare nelle sconfitte degli altri.
    Speriamo nei playoff e che sia la volta buona!
    per il resto sempre e comunque
    forza palermo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-5345498 - 5 mesi fa

    Perfetto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy