Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: ammenda per il Palermo

Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: ammenda per il Palermo

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la disputa della seconda giornata del campionato cadetto

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 4 settembre 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

MICHAEL Kingsley Dogo (Perugia): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. PALERMO per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa due minuti.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. uziupinudiostia - 1 anno fa

    Solo per due minuti 1000,00 euro? – E se erano 10 i minuti quanto si doveva pagare?.-

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy