Serie B, Giudice Sportivo: Stellone perde una pedina in vista del Perugia, tutti gli squalificati

Le decisioni prese dal Giudice Sportivo dopo la 22a giornata del campionato cadetto

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 5 febbraio 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00

DOMIZZI Maurizio (Venezia): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra (Ottava sanzione); per avere al 36° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di ammonizione, spinto alcuni avversari che si trovavano nei pressi.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BRANCA Simone (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CORSI Angelo (Cosenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DEL GROSSO Cristiano (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GERBO Alberto (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GRAVILLON Andreaw Rayan (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MURAWSKI Radoslaw Pawel (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VIGNALI Luca (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy