Serie B, caos ripescaggi. Frattini: “In settimana il Collegio deciderà…”

Serie B, caos ripescaggi. Frattini: “In settimana il Collegio deciderà…”

I tweet pubblicati dal presidente del Collegio di Garanzia del CONI in merito alla questione ripescaggi in Serie B

E’ ancora caos in Serie B.

Nella giornata di martedì, il Collegio di Garanzia del CONI ha sciolto le riserve in merito alla questione ripescaggi. Una sentenza che potrebbe non essere quella definitiva. Sì, perché lo scorso 15 settembre il Tar del Lazio ha di fatto riaperto i giochi, accogliendo il ricorso presentato da Ternana e Pro Vercelli.

“Le parti in causa riceveranno oggi richiesta di rinuncia a tutti i termini affinché io possa convocare il Collegio già in settimana per una decisione sulla serie B a seguito del decreto Tar Lazio. Il Collegio di Garanzia dello Sport dovrà decidere in settimana sul format della B e, se si deciderà per 22 squadre, quali tre hanno diritto. Io ovviamente non ci sarò perché avevo già espresso pubblicamente la mia posizione per la B a 22”.

Con questi due tweet, il presidente del Collegio di Garanzia, Franco Frattini – che si è dichiarato favorevole ad una Serie B a 22 squadre – ha detto la sua in merito alla decisione del Tar. In attesa della nuova sentenza, il presidente della Serie C Gabriele Gravina ha sospeso le partite delle cinque società interessate che sperano ancora nel ripescaggio: Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena e Ternana.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 2 anni fa

    per la serie b si discute ancora sui ripescaggi,quindi la situazione non è “cristallizzata ” come ne caso Palermo vs.frosinone,mi chiedo perché.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy