Serie B, cambio di orario per Verona-Cittadella: ecco perché

Serie B, cambio di orario per Verona-Cittadella: ecco perché

L’orario della finale di ritorno dei playoff di Serie B tra Verona e Cittadella è stato spostato dalle 20.45 alle 21.15

Domenica 2 giugno alle 21.15 si giocherà Verona-Cittadella, ultimo atto dei play-off di Serie B.

Il fischio d’inizio della finale di ritorno sarebbe dovuto essere, come di consueto, alle 20.45, tuttavia la Lega B ha disposto che esso venga posticipato di mezz’ora. La ragione di tale modifica è da attribuirsi alla concomitanza dell’evento con l’ultima tappa del Giro d’Italia, che termina quest’anno proprio a Verona. Il prefetto aveva richiesto, per ragioni di ordine pubblico, che il match venisse posticipato a lunedì 3 giugno, ma la domanda è stata rigettata.

Di seguito il comunicato diramato a tal proposito dal Comune di Verona.

La partita fra Hellas Verona e Cittadella per la promozione in Serie A verrà disputata domenica 2 giugno ma verrà posticipata di mezz’ora con inizio alle ore 21.15, per consentire di concludere tutte le attività legate al Giro d’Italia. E’ quanto emerge dal parere della Lega B che segnala i motivi organizzativi legati ai play off.

La concomitanza di due grandi eventi sportivi nella stessa giornata ha portato il Comitato ordine pubblico di ieri a segnalare la questione sia alla Lega B, che infatti ha accolto la segnalazione modificando l’orario, sia al Ministero dell’Interno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy