Serie B, Ascoli-Frosinone 1-1: l’ex Dionisi al 95′ gela i ciociari e regala un punto d’oro ad Andrea Sottil. La classifica

Risultato e commento del match di Serie B tra Ascoli e Frosinone

Ascoli-Frosinone

Uno a uno, è questo il risultato finale del match tra Ascoli e Frosinone valido per la ventiduesima giornata di Serie B.

Bari, Carrera e la sua previsione: “Allenare i ‘galletti’? Perché no! Questo top club, Serie A o Serie B non conta”

Forti emozioni, un espulsione per parte e un gol in zona Cesarini dell’ex Federico Dionisi: tutto questo, e non solo, è stato Ascoli-Frosinone. Si è da poco conclusa la gara che ha visto messe di fronte le due compagini allenate rispettivamente da Andrea Sottil e Alessandro Nesta. Entrambe le squadre hanno tenuto bene il campo rimanendo dentro la partita fino alla fine della gara. Dopo l’iniziale vantaggio della squadra ospite firmato da Andrija Novakovich è successo dunque l’impensabile allo Stadio ‘Cino e Lillo Del Duca‘. La dura legge dell’ex ha punito, fredda come non mai, i ciociari che erano ad un passo dalla conquista di tre punti che sarebbero stati fondamentali per il prosieguo della corrente stagione agonistica. Al novantacinquesimo Dionisi, grazie ad un calcio di rigore concessogli dal direttore di gara, ha gelato il suo ex club e regalato alla formazione del patron Carlo Neri una vittoria dal sapore di speranza. Il Frosinone adesso a meno tre dall’ultima casella della classifica che permetterebbe l’accesso ai play off, al momento occupata dal Lecce di Eugenio Corini. Per l’Ascoli invece quarto risultato utile consecutivo e zona salvezza sempre più vicina.

Ascoli-Frosinone

Di seguito, la classifica di Serie B aggiornata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy