Serie B, 33a giornata: un pazzo Spezia si prende la zona playoff, il Padova sempre più giù

Serie B, 33a giornata: un pazzo Spezia si prende la zona playoff, il Padova sempre più giù

Vittoria di fondamentale importante ottenuta dagli spezzini che si sono così piazzati al settimo posto in classifica

33a giornata di Serie B.

In attesa del big match di questa sera che vedrà il Palermo impegnato in casa del Benevento, nel pomeriggio si sono disputate due gare che avevano una valenza completamente opposta. A La Spezia i padroni di casa hanno superato per 3-2 l’Ascoli al termine di una partita pazzesca che al termine del primo tempo vedeva gli spezzini sotto a causa delle reti siglate da Brosco e Ardemagni. I bianconeri nella ripresa sono entrati in campo con un altro piglio e hanno ribaltato il risultato grazie alla doppietta di Galabinov tra il 51′ e l’80’ e al gol in mezzo siglato da Okereke al 57′. A Padova, al contrario, la sfida tra i biancoscudati e il Cosenza non regala particolari emozioni e si chiude sullo 0-0, con i padroni di casa che forse abbandonano definitivamente le speranze di poter disputare almeno i playout.

Padova-Cosenza 0-0

Spezia-Ascoli 3-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy