Serie B, 31a giornata: pari nel big match di Verona, il Benevento da tre punti. Il Palermo può accorciare sul Brescia

Serie B, 31a giornata: pari nel big match di Verona, il Benevento da tre punti. Il Palermo può accorciare sul Brescia

I risultati e la classifica aggiornata dopo il trentunesimo turno aspettando le sfide di Palermo e Lecce

Trentunesimo turno di Serie B. Sette le gare disputatesi alle ore 21,00 che hanno dato vita al turno infrasettimanale.

Torna alla vittoria il Benevento di Bucchi che supera per 3-1 il Carpi: in rete per i sanniti Improta, Maggio e Viola su calcio di rigore, per gli ospiti in gol Vitale. Il big match di Verona tra gli scaligeri e il Brescia si conclude sul 2-2 al termine di una partita avvincente, doppietta di Faraoni per i gialloblu che ha pareggiato il vantaggio siglato da Martella. Nella zona bassa della classifica vincono Crotone,  e Cremonese che battono rispettivamente Perugia (2-0) e Livorno (1-3); pari casalingo del Venezia che non va oltre l’1-1 con il Cittadella e resta in zona play-out. Ennesimo stop per il Padova che cede 2-1 all’Ascoli e non lascia il penultimo posto in classifica, in zona playoff invece vince 2-1 lo Spezia contro la Salernitana e si prende momentaneamente l’ottavo posto e la zona playoff.

Benevento-Carpi 3-1

Crotone-Perugia 2-0

Livorno-Cremonese 1-3

Padova-Ascoli 1-2

Spezia-Salernitana 1-1

Venezia-Cittadella 1-1

Verona-Brescia 2-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy