Sconcerti: “Non ha senso un campionato di Serie B a 19 squadre, è l’inizio di una storia che…”

Le dichiarazioni del noto giornalista in merito alla delibera che ha approvato il campionato di Serie B a 19 squadre

Inter

La Serie B sarà a 19 squadre.

Con un comunicato ufficiale, infatti, il commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, ha fatto sapere di aver accolto quanto richiesto dalla Lega, dopo aver sempre sostenuto come il campionato non potesse che essere a 22 squadre e quindi con tre ripescate.

Non si danno per vinti i club esclusi dai ripescaggi, che chiedono giustizia e sono pronti a scioperare per farsi sentire.

Intanto, sulla situazione caotica che ha investito il calcio italiano si è espresso il noto giornalista Mario Sconcerti, intervenuto ai microfoni di RMC Sport: “Non ha senso un campionato di Serie B a 19 squadre. Può avere un suo senso, ma è dispari, c’è un errore di partenza. È un’esigenza. Credo che sia l’inizio di una storia che verrà chiarita nei prossimi giorni. C’è una confusione complessiva che nessuno merita – ha concluso -“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy