FIGC: RESPINTO IL RICORSO DEL PALERMO PER FINALE PLAYOFF CON IL FROSINONE. NIENTE 0-3 A TAVOLINO

FIGC: RESPINTO IL RICORSO DEL PALERMO PER FINALE PLAYOFF CON IL FROSINONE. NIENTE 0-3 A TAVOLINO

La Corte Sportiva di Appello della Figc ha respinto il ricorso del club rosanero avverso alla decisione del Giudice sportivo in merito all’omologazione del risultato della Finale di ritorno dei play-off di serie B tra Frosinone e Palermo…

Anche il secondo grado della giustizia sportiva conferma l’omologazione del risultato del match di ritorno della Finale play-off tra Frosinone e Palermo, non accogliendo le tesi sostenute nell’appello presentato dal club di Viale del Fante avverso alla decisione del Giudice sportivo.
Di fatto quindi, la Corte Sportiva di Appello Federale ha ratificato momentaneamente la promozione dei ciociari in Serie A.
Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, resta ferma intenzione del club rosanero quella di proseguire nell’iter giudiziario a tutela dei propri diritti ed a sostegno delle argomentazioni poste alla base del ricorso presentato agli organi competenti.
Il prossimo passo in sede di giustizia sportiva sarà la presentazione di un ulteriore ricorso entro 30 giorni presso il Collegio di Garanzia del Coni. Le motivazioni della sentenza d’appello saranno rese note nei prossimi giorni. Confermate anche l’ammenda di 25 mila euro e i due turni da giocare a porte chiuse per il Frosinone. Quindi il TAS di Losanna potrebbe costituire per la società rosanero l’ultimo step in materia di giustizia sportiva prima di valutare l’opportunità di porre la questione al vaglio della giustizia ordinaria.

Di seguito il testo del comunicato ufficiale diramato dalla Figc sulla sentenza emessa dalla Corte Sportiva di Appello Nazionale Sezioni Unite  –  COMUNICATO UFFICIALE N. 168/CSA (2017/2018)

“Si dà atto che la Corte Sportiva d’Appello, nella riunione tenutasi in Roma il 26 giugno 2018, ha adottato le seguenti decisioni: COLLEGIO Prof. Piero Sandulli – Presidente; Dott. Stefano Palazzi, Avv. Italo Pappa, Avv. Lorenzo Attolico, Avv. Maurizio Borgo – Componenti; Dott. Carlo Bravi – Rappresentante A.I.A. – Dott. Antonio Metitieri – Segretario; 1. RICORSO DELL’U.S. CITTA’ DI PALERMO AVVERSO DECISIONI MERITO GARA FROSINONE/PALERMO DEL 16.06.2018 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 200 del 19.06.2018) La C.S.A., respinge il ricorso come sopra proposto dalla società U.S. Città di Palermo di Palermo. Dispone addebitarsi la tassa reclamo”.

46 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 2 anni fa

    per protestare contro questa FIGC corrotta e affarista che sta uccidendo lo Sport nel calcio, propongo ai tifosi rosanero di portare allo stadio un pallone e di lanciarlo contemporaneamente in campo, 6000 spettatori 6000 palloni, 20000 spettatori ventimila palloni in campo, per far capire a lor signori che il calcio è finito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13650424 - 2 anni fa

      Bravo una bella idea !!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maurizio Di Rienzo - 2 anni fa

    vi siete scavata la fossa da soli. il club ha montato ad arte una storia sul nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Allenatore - 2 anni fa

    Ero amante del calcio forte appassionato man mano è andato meno adesso con questo giudizio NON MI INTERESSA PIÙ CALCIO CHIUSO , HANNO UCCISO LA PASSIONE …, È VERGOGNA Adesso tutti i raccattapalle e tifosi se si sta vincendo gettate i palloni in campo vediamo che dicono…FEDERAZIONE CORROTTA SISTEMA CORROTTO CALCIATORI CORROTTI PRESIDENTI PULIZIA PICCIULI CHE SCHIFOOOO. Non andrò più allo stadio e partite in tv nix.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13650424 - 2 anni fa

    Tutti allo stadio alla prima partita a contestare la FIGC !!!!
    Come a fatto il francoforte contro Lipsia!!!!!
    Cosi questa contestazione vede tutta L Italia!!!!
    Si devono cacare adosso!!!!
    ORA È IL TURNO DEGLI ULTRAS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tony Mantia - 2 anni fa

    W il calcio w la giustizia sportiva w l’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salvatore Danna - 2 anni fa

    Ahimè non c,erano dubbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giuseppe De Michele - 2 anni fa

    Palermo mio Palermo ti amo sempre di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Vincenza Pizzurro - 2 anni fa

    E ti pareva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giuseppe Amodeo - 2 anni fa

    Mediagol Ci sono altri gradi di giudizio come il Collegio arbitrale del Tribunale nazionale arbitrato del CONI e come extrema ratio c’è il TAS di Losanna (Svizzera).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Girolamo Fraterrigo - 2 anni fa

    La prima partita di campionato tutto lo stadio dovrebbe tirare palloni in campo… Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesco Vallone - 2 anni fa

    Figurati se ribaltavano il risultato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Stef Stef - 2 anni fa

    Continua lo schifo del calcio italiano corrotto e senza valori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Antonino Montesanto - 2 anni fa

    Sono tutti corrotti, la mafia del calcio vince, il giuoco del calcio finito ( vedi nazionale da ridere) girano tanti soldi x dirigenti, arbitri…….. boooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13936175 - 2 anni fa

    Quest’anno tra il 90′ ed il recupero abbiamo perso almeno 7/8 punti, punti che ci avrebbero dato la promozione diretta. Dal prossimo anno dal 89′ appena la squadra avversaria si avvicinerà alla nostra area tutti pronti con i palloni da tirare in campo. E se la partita è particolarmente importante, metti un testa a testa, e dovessero mancare un paio di minuti al termine, anziché stare lì a soffrire tutti in campo e fine anticipata 😉
    V E R G O G N A!!! LA FINE DEL CALCIO!!!
    CUGI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-5345498 - 2 anni fa

    La slealtà è stata dichiarata lecita. Morte del calcio in quanto sport. Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Giuseppe De Michele - 2 anni fa

    Sono incredulo. Dopo 1-0 sono spariti i palloni e raccattapalle dal campo. Salvo ritrovarli in panchina e in punti diversi dalla curva lanciati simultaneamente. Tutto ciò é molto ma molto più grave di un sms ad un avversario. La Lega sancisce che questa porcata si può fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gioacchino Palumbo - 2 anni fa

    Questo non è sport.Lo sport significa sacrificio e soprattutto rispetto dell’avversario .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Giorgio Mezzotti - 2 anni fa

    la prima tifoseria nella storia del calcio italiano e non che vuole la serie A non sul campo .meditate….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Francesco Benfy - 2 anni fa

    Strano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Nino Schimicci - 2 anni fa

    L’anno prossimo se si vuole vincere le partite nel recupero basta mandare i palloni in campo in Italia si può fare , Frosinone insegna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Paolo Rossi - 2 anni fa

    Aniscat, anas, società autostrade e pure il csi. È tutto un magnamagna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Nino Schimicci - 2 anni fa

    Sappiamo di chi è la colpa , prima vende il club meglio e per tutti ormai l’era zampariniiana e finita anche se si va in a non ce futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-5345498 - 2 anni fa

      Sempre a sparare idiozie giusto per schiacciare qualche tasto sulla tastiera, giusto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ciccio - 2 anni fa

      Compralo tu ho porta chi lo può comprare se no evita di dire scemenze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Angelo Talamanca - 2 anni fa

    Ok ora dobbiamo sperare che ci iscrivono in serie b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Giorgio Garofalo - 2 anni fa

    È una vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Simone Grazia Rizzo - 2 anni fa

    Purtroppo ho una brutta sensazione, se il patron non vende il Palermo, mi sa che si scivola nelle serie cadette….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giuseppe Cusimano - 2 anni fa

      Invece se lo vende o panillaru ra via Oreto vinciamo la Champions…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Salvo Salerno - 2 anni fa

    Come volevasi dimostrare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Freddy57 - 2 anni fa

    Tutto come previsto…. Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Bartolo Cataldo - 2 anni fa

    Il prossimo campionato sarà spettacolare, gli ultimi minuti saranno a calcio bowling ⚽

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Claudio - 2 anni fa

    Complimenti alla corte d’appello……..giustizia e’ fatta……soprattutto regolarizzando slealtà sportiva e decisioni arbitrali ondivaghe….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Davide Cesari - 2 anni fa

    VinciAmo un campionato a settimana, fatene un altro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Di Maria - 2 anni fa

      squadra provinciale siete ,prossimo anno festeggiamo la prossima retrocessione vostra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonio Di Maria - 2 anni fa

      cmq buona serie a speriamo che penalizzano il parma perche le squadre che dovevano andare serie erano empoli , frosinone,palermo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Massimo Barone - 2 anni fa

    Qualcuno aveva dei dubbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Umberto Imparato - 2 anni fa

    era scontato sfortunatamente lo stesso di scorso col parma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Mario Cutrò - 2 anni fa

    Le solite buffonate all’ italiana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Rosalba Cassibba - 2 anni fa

    Non avevo dubbi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Taormina Pietro - 2 anni fa

    Non ci vogliono in serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Claudio Di Pisa - 2 anni fa

    E in ogni caso alla luce degli ultimi sviluppi societari mi sa che i problemi siano altri, purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-5345498 - 2 anni fa

      Ma di che stai parlando? Ma leggi tutte le notizie!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Gaetano Balistreri - 2 anni fa

    Era scontato, purtroppo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Walter Anna Di Salvo - 2 anni fa

    e per il Parma idem stessa cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Enzo Lo Bianco - 2 anni fa

      So perché presso la lega c’è qualche gola profonda,perché subito dopo che la società dello Spezia ha informato la perfetta lega dei messaggi di Calaio’,lo stesso sicuramente,informato,trasmetteva ulteriore messaggio agli stessi amici,per cercare di ammorbidire la sua posizione,e dare spunto al giudice sportivo di archiviare il tutto,comunque il calcio è diventato uno schifo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy