Fabio Grosso al Bari: “Sarà una B difficile. Brienza? Lo conosco benissimo, sue qualità…”

Fabio Grosso al Bari: “Sarà una B difficile. Brienza? Lo conosco benissimo, sue qualità…”

Le prime parole da tecnico dei pugliesi per l’ex esterno del Palermo e della nazionale.

Prima esperienza in serie B per Fabio Grosso che da pochi giorni siede sulla panchina del Bari.

L’ex allenatore della Primavera della Juventus, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha parlato di questa sua nuova avventura. “E’ un grandissimo piacere essere qui. Ringrazio Sogliano per avermi concesso questa opportunità. Ringrazio anche la Juventus che mi ha permesso di crescere tantissimo e che ha permesso che io oggi arrivassi in questa città. Bari è una piazza che ha tanta passione e tanto entusiasmo. E’ bastato pochissimo per convincermi. E’ bastata una chiamata del direttore. Avevo voglia di confrontarmi nel mondo dei grandi. Nella mia vita ho accettato tante sfide. Ero convinto di poterle superare. Penso di poter superare anche questa, con la mia squadra e con i miei collaboratori. Mi piace lasciare ai giocatori la libertà di potersi esprimere. La rosa attuale è costituita tanti ragazzi di qualità. Vedremo nel tempo col direttore come costruirla. Brienza? Lo conosco benissimo. Ha qualità tecniche e umane importanti. Viene da un infortunio pesante. Vedremo in quali condizioni tornerà. Conoscendolo è un giocatore che con la B c’entra poco e mi piacerebbe averlo a disposizione”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy