Verona, Juric: “Andati oltre il nostro limite. Milan grande squadra, può vincere lo scudetto”

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù a margine della sfida contro il Milan

verona-venezia

Niente fuga per il Milan.

Non vanno oltre il pareggio Milan e Verona, nel posticipo che ha chiuso la settima giornata di Serie A – andata in scena questa sera a “San Siro”. Determinante la rete al 93° di Ibrahimovic, che nega la gioia della vittoria ai veneti, regalando un prezioso punto alla sua compagine. Un risultato analizzato al triplice fischio dal tecnico gialloblù Ivan Juric, intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ nel post gara.

“Penso che abbiamo fatto un buon primo tempo, poi non abbiamo retto dal punto di vista fisico. Loro lanciavano su Ibra che le prendeva tutte. Complimenti ai ragazzi che sono andati oltre il loro limite. Un punto pieno guadagnato. Questi ragazzi stanno facendo cose fantastiche. Rispetto a 6 mesi fa che qua avevamo fatto una gran partita, i ragazzi sono migliorati ulteriormente. Silvestri? Penso che abbiamo un ottimo allenatore dei portieri, che lavora molto bene con lui. Nel finale siamo calati, ma non ho nulla da recriminare ai miei ragazzi che hanno fatto molto bene e mi stanno dando tante soddisfazioni”.

Infine, due battute sulla lotta  scudetto: “Milan, Inter e Roma. Poi vedo il Napoli, la Juve non la vedo così dominante come gli altri anni. Il Milan è fantastico, mi è piaciuto molto. Sarà un campionato molto interessante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy