Serie A, Verona-Spezia 1-1: Saponara risponde a Salcedo, Juric aggancia la Sampdoria al 9° posto. La classifica

Lo Spezia conquista un preziosissimo punto al “Bentegodi” che gli permette di vedere più vicina la salvezza

Verona

Non vanno oltre il pari Verona e Spezia. 

1-1: è questo il risultato della sfida tra Verona e Spezia, andata in scena questo pomeriggio al “Bentegodi” e valida per la 34^ giornata di Serie A. Rimane ancora a secco di vittorie la squadra di Juric, a cui basta un pari, però, per agganciare la Sampdoria al nono posto in classifica. Nonostante una partenza sprint, che ha visto gli scaligeri da subito vicini al gol con Lasagna, è solo ad inizio ripresa che il Verona trova il momentaneo vantaggio con Salcedo. La festa della compagine gialloblù, però, dura poco. Lo Spezia, all’86° trova la rete dell’1-1 con Saponara che, servito da Agudelo, spiazza il portiere avversario con un destro potente a quattro minuti dal triplice fischio. Un punto importante per i bianconeri, volati, grazie al pari del “Bentegodi”, a +3 dalla zona retrocessione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy