Serie A, Sassuolo-Roma 0-0: Ranieri spreca un’occasione ma torna al quinto posto

Il commento della sfida tra i neroverdi e i giallorossi, anticipo serale della penultima giornata di campionato

Pareggio a reti bianche tra Sassuolo Roma.

L’anticipo serale della penultima giornata di Serie A ha visto il Sassuolo ospitare la Roma tra le mura del Mapei Stadium, sfida fondamentali per le sorti della lotta per la Champions League: i giallorossi erano infatti alla ricerca di una vittoria fondamentale per tentare di raggiungere il quarto posto e conquistare la qualificazione alla prossima edizione della competizione europea più prestigiosa.

Nel corso del primo tempo le due squadre si equivalgono sia dal punto di vista del possesso del pallone sia dal punto di vista delle occasioni create. La più grande chance è per i neroverdi, che poco prima del fischio finale sfiorano la rete del vantaggio: Domenico Berardi premia l’inserimento di Filip Đuričić, che aggancia la sfera e calcia in diagonale trovando però l’attenta risposta di Antonio Mirante che devia in calcio d’angolo.

Il secondo tempo inizia con gli uomini di Roberto De Zerbi protagonisti, che provano a spingersi in avanti con l’intento di sbloccare il risultato senza però riuscire a battere Mirante. I giallorossi tentano di reagire e al minuto 60 costruiscono l’occasione più pericolosa della partita: Stephan El Shaarawy serve Edin Dzeko, che calcia di controbalzo colpendo in pieno il palo.

Passa soltanto un minuti e gli uomini di Claudio Ranieri sfiorano ancora il vantaggio: cross di Aleksandar Kolarov in direzione di Bryan Cristante, che colpisce di testa in tuffo trovando però la clamorosa parata di Andrea Consigli. I capitolini continuano ad attaccare e al 75′ colpiscono un altro palo, questa volta con Justin Kluivert: altro assist di El Shaarawy per l’ala olandese, che calcia mandando la palla sul legno.

In pieno recupero i giallorossi riescono finalmente a passare in vantaggio grazie al tiro vincente di Federico Fazio: l’arbitro però annulla a causa della posizione irregolare di Dzeko.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce il pareggio tra il Sassuolo e la Roma, che scavalca il Milan e conquista momentaneamente il quinto posto in classifica: domani i rossoneri avranno dunque una grandissima occasione per sorpassare nuovamente i capitolini ed continuare ad inseguire la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy