Serie A, Roma-Lazio 1-3: i biancocelesti vincono il derby e consegnano lo scudetto alla Juve

I biancocelesti hanno sconfitto 3-1 la Roma grazie a una doppietta di Keita e alla rete di Basta.

La Lazio si prende il derby sconfiggendo la Roma per 3-1 e consegna lo scudetto alla Juventus che, nonostante il pareggio di Bergamo contro l’Atalanta, ha addirittura guadagnato un punto sui giallorossi e a quattro gare dalla fine si è ritrovata con 9 punti di vantaggio.

La gara per i biancocelesti è iniziata subito bene e all’11’ Keita Balde su una perfetta verticalizzazione di Milinkovic-Savic ha dribblato Fazio e Manolas e con un preciso rasoterra mancino ha beffato Szczesny. I giallorossi hanno trovato il gol del pari con un rigore inesistente, fischiato da Orsato su Strootman e trasformato da Daniele De Rossi al 44′. La ripresa è iniziata sotto il marchio della Lazio che al 50′ con Basta è tornata in vantaggio, la rete del definitivo 3-1 porta ancora la firma di Keita Balde che ha sfruttato al meglio un assist di Lulic e da solo davanti a Szczesny ha siglato uno dei gol più facili della sua carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy