Serie A: le probabili formazioni di Torino-Inter, le scelte dei tecnici

Allo stadio Olimpico ‘Grande Torino’ a partire dalle ore 18,00 si affronteranno il Torino e l’Inter, sfida valida per la ventinovesima giornata di Serie A.

L’Inter di Stefano Pioli è ospite del Torino di Sinisa Mihajlovic nella sfida valida per la ventinovesima giornata di Serie A.

A partire dalle ore 18,00 allo stadio Olimpico ‘Grande Torino’ i nerazzurri dopo il 7-1 rifilato all’Atalanta e la serie consecutiva di vittorie proveranno a mettere paura al Napoli e portarsi almeno per una notte a -3 dalla zona Champions. Le ultime prestazioni di Mauro Icardi fanno ben sperare, ma dall’altra parte c’è un Andrea Belotti che vuole confermare anch’egli il suo ottimo momento di forma aumentando in modo consistente il suo bottino di reti in campionato, già arrivate a 22.

Alla vigilia del match sono arrivate puntuali le parole dei due tecnici che hanno evidentemente obiettivi opposti, Pioli ha confermato gli obiettivi della squadra ossia “Fare più punti possibili, la classifica sta dimostrando che le prime cinque del campionato continuano a vincere” mentre Mihajlovic ha ammesso che “Domani serve fare bene per arrivare alla sosta con un sorriso e regalare ai tifosi una piccola impresa. L’Inter è un treno in corsa, cercheremo di farlo deragliare”. 

STATISTICHE – I granata hanno vinto due delle ultime quattro sfide di campionato con l’Inter, dopo che era rimasto senza successi nelle precedenti 21 (15 sconfitte, sei pareggi). In Piemonte, i padroni di casa hanno ottenuto solo due punti negli 12 precedenti con i nerazzurri in Serie A, e non sono riusciti a segnare in nove di queste partite. I due bomber e sicuri protagonisti della sfida delle 18,00, Andrea Belotti e Maurito Icardi, entrambi classe 1993, sono i due più giovani calciatori ad avere segnato almeno 20 gol in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei e sono anche i due attaccanti ad aver segnato più gol di testa nei top-5 campionati europei 2016/17.

L'attaccante granata Andrea Belotti esulta dopo un gol
L’attaccante granata Andrea Belotti 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

I padroni di casa si affideranno al 4-3-3 con il tridente formato da Iago Falque, Belotti e Ljalic supportati da Benassi, Lukic e Baselli. Dall’altra parte l’Inter risponde con un 4-2-3-1 che prevede la classe e la qualità di Candreva, Banega e Perisic a supporto dell’unica punta Icardi. Ecco come i due tecnici hanno deciso di schierare le proprie squadre.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljalic. Allenatore: Mihajlovic.

INTER (4-2-3-1):Handanovic, D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. Allenatore: Pioli.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy