Serie A, Inter-Juventus: Dybala e Bernardeschi dal 1′, le formazioni ufficiali del Derby d’Italia

Serie A, Inter-Juventus: Dybala e Bernardeschi dal 1′, le formazioni ufficiali del Derby d’Italia

Le formazione ufficiali della sfida tra l’Inter e la Juventus, ultimo match della settima gironata di Serie A

Tutto pronto per il Derby d’Italia numero 233 della storia.

Tra le mura di San Siro andrà in scena la sfida tra l’Inter e la Juventus, delicatissima e già importantissima per le sorti della lotta scudetto, ultima gara della settima giornata di Serie A. Antonio Conte affronta finalmente il suo passato, e arriverà al match con la squadra più in forma del campionato con l’obbligo di vincere per mantenere il primo posto in classifica.

Il tecnico dei nerazzurri si affiderà al suo classico 3-5-2 che fino a questo momento l’ha portato a vincere tutte le partite di campionato, con Samir Handanovic inamovibile tra i pali. La difesa a tre sarà quella che ha tenuto testa per più di un tempo al Barcellona, costituita da SkriniarDe VrijGodin. Le chiavi del centrocampo saranno consegnate a Marcelo Brozovic, e ai suoi fianchi giocheranno BarellaSensi, fin qui il migliore dei suoi uomini. Sulla fascia destra ci sarà D’Ambrosio, mentre su quella destra sarà ancora il turno di Asamoah, grande ex della sfida. In attacco confermatissimo Lautaro Martinez che farà coppia con Lukaku rientrato dall’infortunio che lo aveva tenuto lontano dal match del Camp Nou.

Maurizio Sarri è reduce dalla dominante vittoria contro il Bayern Leverkusen in Champions League, e questa sera avrà l’occasione di dimostrare che i suoi uomini sono pronti a riprendersi la vetta del campionato. Il tecnico dei bianconeri sceglie il suo innovativo 4-3-1-2 con cui è riuscito ad esprimere finora il gioco più propositivo, con Szczesny in porta protetto dalla coppia difensiva formata da BonucciDe Ligt. Sulla fascia sinistra ritorna Alex Sandro, mentre sul lato opposto ci sarà Cuadrado che sta dimostrando di poter fare molto bene anche in quel ruolo. Al fianco dell’inamovibile Miralem Pjanic ci saranno Khedira Matuidi, mentre in attacco tantissime sorprese: al fianco di Cristiano Ronaldo ci sarà Dybala e non Higuain, mentre alle loro spalle giocherà Bernardeschi al posto di Ramsey.

Di seguito le formazioni ufficiali:

Inter (3-5-2)Handanovic; Skirniar, De Vrij, Godin; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku.

Juventus (4-3-1-2)Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Khedira; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy