Serie A, Fiorentina-Atalanta 1-2: Zapata e Malinovskyi, la Dea vince in rimonta e vola al quarto posto

Serie A, Fiorentina-Atalanta 1-2: Zapata e Malinovskyi, la Dea vince in rimonta e vola al quarto posto

Il commento della sfida tra la Fiorentina e l’Atalanta

L’Atalanta batte la Fiorentina in rimonta.

Sul campo dell’Artemio Franchi è andata in scena la sfida tra la Fiorentina e l’Atalanta, che si sono affrontati in occasione della 23a giornata di Serie A: una gara molto complessa per le sorti della classifica finale, dal momento che la Dea aveva bisogno di punti importanti per continuare ad inseguire la zona Champions League. La gara inizia subito a ritmi altissimi, e le prime due grandi occasioni sono entrambe per gli ospiti, che vanno vicino due volte al vantaggio prima con Castagne e poi con Pasalic, che sbaglia un rigore in movimento calciando a lato.

viola puniscono gli errori della Dea e alla prima vera opportunità trovano la rete che apre la partita: al minuto 32 errore in disimpegno per la difesa atalantina, Chiesa intercetta la palla e calcia di controbalzo, battendo Gollini con un tiro potente, 1 a 0.

Nella ripresa l’Atalanta si spinge subito in avanti alla ricerca del pareggio, che arriva puntuale dopo soltanto quattro minutiIlicic serve Gomez che prova a sorprende Dragowski con un pallonetto, il suo tiro diventa un assist per Zapata rapido ad insaccare il gol dell’1 a 1. Dopo una fase caotica della gara, gli uomini di Gian Piero Gasperini riescono a mettere ordine e a ribaltare il risultato al 72′Malinovskyi si invola verso la porta della Fiorentina e dalla distanza calcia ad incrociare con il mancino, trovando l’angolo basso opposto dove Dragowski non può arrivare, 2 a 1.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la vittoria dell’Atalanta, che completa la rimonta e sorpassa ancora la Roma portandosi al quarto posto in classifica e proseguendo il suo cammino verso la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Sconfitta amara per la Fiorentina, che perde un’occasione importante per allontanarsi significativamente dalla zona salvezza e per regalare una grande gioia ai propri tifosi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy