Serie A, Ferrero e i diritti tv: “Sky o Dazn? Vogliamo solo la qualità, abbiamo un’idea precisa”

Le parole del presidente blucerchiato all’uscita dall’Assemblea di Lega

ferrero

In questi giorni tiene banco nella Lega Serie A l’assegnazioni dei diritti tv per il triennio 2021/24.

Le ultime dicono di un vantaggio di Dazn su Sky, restano però tante le incertezze visto e considerato che la più recente piattaforma garantirebbe solo una visione attraverso la banda larga. La decisione che sarebbe dovuta arrivare oggi è dunque slittata con il clima che durante l’assemblea si è surriscaldato e non poco. Intanto in merito a tale questione ha detto la sua anche il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, a margine proprio della riunione in Lega.

“Vogliamo avere un approfondimento sui fondie capire la direzione che vogliamo prendere. Dopodiché andremo a votare una delle due, o Sky o Dazn. Noi vogliamo la qualità del prodotto, che sia uno o l’altro noi privilegiamo la qualità, non la quantità. Con Sky ce l’abbiamo, con Dazn anche, dobbiamo solo capire che direzione prendere. Abbiamo capito che il calcio è appetibile, ora dobbiamo soltanto cercare certezze e capire se voler fare un passo importante oppure no. Il passo importante è andare coi fondi che ci darebbero grande forza e nello stesso tempo dobbiamo scegliere un competitor che ci dia quantità e continuità del prodotto. Noi dobbiamo dare un prodotto e tra tre anni ce lo devono dare più bello di prima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy