Serie A, Dal Pino rieletto presidente di Lega: “Le cariche non mi interessano, valuterò se accettare o meno”

Terminata da poco l’assemblea che ha deciso di riconfermare Dal Pino

Dal Pino

Paolo Dal Pino è stato rieletto presidente della Lega Serie A.

Un risultato inaspettato a detta dello stesso Dal Pino che non si era ricandidato e di conseguenza non si aspettava di poter essere rieletto, le sue dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa.

“Dopo la prima votazione, le squadre hanno chiesto tempo ulteriore per trovare equilibrio e io ho detto che non mi sarei più candidato a una successiva elezione. Ci sono state diverse ore di elezione che hanno portato a una seconda elezione, io volevo fare direttamente l’amministratore delegato e 18 società hanno deciso di votare il presidente. Io ho detto che non mi candidavo, nonostante questo sono uscite 16 schede col mio voto e quattro bianche e sono stato rieletto. Ho detto che ho quindici giorni per accettare la carica e, visto che non mi ero neanche candidato, mi prendo il tempo necessario per poter valutare se ci sono le condizioni per lavorare sul tema dell’armonia tra i club. La vita è fatta di scelte, a me delle cariche non mi frega niente. Mi confronto con i progetti e le visioni di futuro, l’ho fatto quando sono entrato in lega dicendo di trasformarla in media company. Siamo sulla strada per arrivarci, però le motivazioni le trovi se capisci che stai dedicando tempo a una cosa su cui c’è una visione comune. Altrimenti, sono felicissimo che la Lega trovi un altro presidente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy