Sassuolo, Iachini: “Salvezza, che impresa! È motivo d’orgoglio per il club”

Sassuolo, Iachini: “Salvezza, che impresa! È motivo d’orgoglio per il club”

Beppe Iachini parla della salvezza raggiunta aritmeticamente con il Sassuolo a due giornate dalla fine del campionato di Serie A.

Con la vittoria contro la Sampdoria, Beppe Iachini è riuscito a salvare aritmeticamente il Sassuolo.

Un grande successo per l’ex tecnico rosanero, tornato in sella dopo la deludente avventura con l’Udinese, che aveva preso un gruppo reduce da un inizio di stagione da incubo con Cristian Bucchi. Da penultimi a dodicesimi per una nuova permanenza in Serie A.

Proprio di questa salvezza Beppe Iachini ne ha parlato ai microfoni di CTS: “Salvarsi a due giornate dalla fine è stata un’impresa, sono arrivato quando la squadra era penultima in classifica. Bisognava ricreare fiducia, era una situazione difficile. Siamo riusciti a salvarci nonostante altre problematiche come l’addio di giocatori importanti come Cannavaro, poi altri hanno avuto problemi come Goldaniga e Lirola. Siamo stati sempre corti nei reparti, poi ha risposto bene la squadra nel finale per raggiungere la salvezza a due giornate dalla fine. È stata un’impresa, dove abbiamo valorizzato diversi giovani. È motivo d’orgoglio per la società“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy