Sassuolo-Bologna, Caputo: “Rammarico per non aver trovato la vittoria. Dedica sulla maglietta? Per un amico”

le dichiarazioni del centravanti campano

Caputo

Il Sassuolo pareggia per 1-1 contro il Bologna.

Serie A, Sassuolo-Bologna 1-1: al Mapei i “Felsinei” resistono in 10, Caputo risponde a Soriano. La classifica aggiornata

Al Mapei Stadium i padroni di casa non riescono a centrare la vittoria, nonostante il Bologna sia rimasto per 60 minuti con l’uomo in più, a causa dell’espulsione di Aaron Hickey. Il gol del pareggio del Sassuolo è stato siglato da Ciccio Caputo, che nel post partita ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Dazn.

Il centravanti campano appare deluso per la mancata vittoria, ma ha voglia di ripartire subito: “E’ dura da commentare, la partita non si era messa bene perché eravamo andati sotto per un errore nostro. Poi c’è stata la loro espulsione, ma non è sempre facile giocare con l’uomo in più perché loro erano tuti chiusi dietro. Prendiamo il punto e andiamo avanti”.

Nell’esultanza dopo la rete, Caputo mostra una dedica sulla maglietta: “Per un amico che ha avuto un periodo difficile causa Covid, è positivo da 40 giorni e ha perso la mamma per il virus. Ciao Enzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy