Roma, Ranieri scioglie il mistero: “Zaniolo l’erede di Totti? Vi rispondo così”

Roma, Ranieri scioglie il mistero: “Zaniolo l’erede di Totti? Vi rispondo così”

Brilla la stella di Nicolò Zaniolo con la maglia della Roma e della Nazionale azzurra: il suo ex tecnico, Claudio Ranieri si esprime in merito allo scomodo e ricorrente paragone tra il classe 1999 e Francesco Totti…

Astro nascente del calcio italiano, gioiello della Roma e della Nazionale italiana.

Nicolò Zaniolo incanta pubblico, critica e addetti ai lavori. Forza fisica, esplosività, tecnica individuale sopraffina, repertorio di giocate fuori dall’ordinario.

Il talentuoso classe 1999 cresce progressivamente di partita in partita e nell’immaginario collettivo di parte dei media specializzati studia per raccogliere la pesantissima eredità di un fenomeno assoluto, uomo simbolo e bandiera della Roma, come Francesco Totti.

Paragone incauto, prematuro e non del tutto calzante anche sotto il profilo squisitamente tecnico-calcistico. A confermarlo, a margine dell’incontro odierno tra dirigenti, allenatori e vertici arbitrali è l’attuale tecnico della Sampdoria, ex Roma, Claudio Ranieri.

Zaniolo erede di Totti? Non è l’erede di Totti, è un ottimo giocatore che può diventare un campione migliorando e ascoltando i suoi allenatoriDovete stare calmi perché deve crescere e deve farlo in sordina senza riflettori – ha dichiarato il tecnico della Sampdoria  ai microfoni di Sky Sport –. Lo aspettavo perché l’anno scorso sulla panchina giallorossa con lui ho avuto il suo peggior momento, ma sul ragazzo c’è da scommettere perché è una forza della natura e sta migliorando partita dopo partita“. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy